Roma, De Santis: Fassina sia costruttivo su assistenti educativi

Sis

Roma, 3 giu. (askanews) - "Il consigliere capitolino Stefano Fassina ha depositato un'interrogazione riguardo il tavolo tecnico per i lavoratori e le lavoratrici del servizio di assistenza educativa (Aec) nelle scuole di Roma Capitale. Lo ringraziamo per il contributo istituzionale fornito e lo informiamo che il tavolo tecnico è stato avviato e si è interrotto a causa dell'emergenza Covid. Auspichiamo che Fassina partecipi in maniera propositiva al percorso, producendo contributi e proposte nel merito dei contenuti". Così l'assessore capitolino al personale Antonio De Santis. Si tratta infatti, secondo De Santis "di un tema che necessita di un ampio sforzo analitico sia da parte della maggioranza che delle opposizioni. Ci auguriamo, quindi, che l'interrogazione non si riveli un'iniziativa fine a sé stessa. Aspettiamo quindi Fassina al tavolo, certi che voglia davvero affrontare le questioni nel comune intento di tutelare l'interesse dei lavoratori pur in un quadro normativo che oggi si presenta complesso. Tenersi alla larga da ogni operazione finalizzata alla mera ricerca del consenso è ingrediente fondamentale per raggiungere l'obiettivo", conclude l'assessore.