Roma, De Santis: Radicali attaccano Raggi in cerca di notorietà

Sis

Roma, 17 mar. (askanews) - "Oggi Riccardo Magi, Alessandro Capriccioli e Francesco Mingiardi, esponenti di spicco dei Radicali, accusano la Sindaca Virginia Raggi di non aver adottato adeguate misure contro il virus. Ogni uscita pubblica diventa, ancora una volta, ghiotta occasione per qualche secondo di notorietà. E' inaccettabile, oggi occorre unità, non divisioni sul nulla". Così l'assessore al Personale di Roma Capitale Antonio De Santis su Fb. "Purtroppo sembra proseguire, senza sosta, la triste saga dello sciacallaggio. La politica è responsabilità verso i cittadini, deve trasmettere un messaggio di coesione, come ha anche più volte ribadito il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella", continua. "Mi auguro che mettano da parte i calcoli politici, la rincorsa del consenso. Chi riveste un ruolo pubblico sia un esempio, un argine contro l'incertezza. Il nostro è un invito accorato: in gioco c'è la salvaguardia collettiva, non un appuntamento elettorale", conclude.