Roma, scuola: cambio appalto mense al via. Dal 7 gennaio

Cro-Mpd

Roma, 4 gen. (askanews) - Dal 7 gennaio prenderà il via il nuovo servizio di ristorazione educativa e scolastica di Roma Capitale. L'Amministrazione - informa il Campidoglio in una nota - ha garantito e tutelato la qualità del servizio e i livelli occupazionali per i lavoratori.

A tutela dei lavoratori l'Amministrazione Capitolina ha da subito inserito all'interno della gara d'appalto una clausola sociale a garanzia dei livelli occupazionali.

Il dialogo tra Amministrazione e aziende aggiudicatarie ha portato alla sottoscrizione dell'impegno da parte delle aziende ad assicurare la continuità dei rapporti di lavoro, le mansioni e i parametri orari nei confronti dei dipendenti interessati che erano impiegati nei servizi del precedente appalto, compreso il personale delle cucine dei nidi comunali della società Roma Multiservizi SpA e delle società che gestivano il servizio in autogestione. Nel quadro delle garanzie così assicurate dall'Amministrazione lungo l'intero iter procedurale, i sindacati hanno sottoscritto con le imprese aggiudicatarie un accordo di cambio appalto che si è concluso con successo, tanto da revocare lo sciopero annunciato.

(Segue)