Roma, sequestrato Villaggio della solidariet a Castel Romano

Gca

Roma, 16 lug. (askanews) - La Polizia Locale di Roma Capitale ha dato esecuzione al sequestro preventivo impeditivo, emesso dal Tribunale Ordinario di Roma, che ha interessato l'intero Villaggio della Solidariet di Castel Romano, sito in Via Pontina km 23,400 ed alcune aree attigue adibite a discarica abusiva, per una superficie complessiva di circa 65.000 mq, insistenti all'interno dell'area naturale Protetta di Decima Malafede.

Il sequestro scaturito a seguito di articolate e complesse attivit di P.G. delegate , volte al controllo e alla repressione delle attivit illecite in materia ambientale, che hanno evidenziato una situazione di gravissimo degrado ambientale, con ipotesi di reato che vanno dal rifiuto d'atti d'ufficio, alla gestione di rifiuti non autorizzata. L'autorit giudiziaria, titolare delle indagini, ha disposto che la Polizia Locale di Roma Capitale dovr vigilare sulle operazioni di custodia e bonifica che verranno attivate.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.