Roma, Smeriglio (Pd): si può vincere con campo democratico largo

Pol/Vlm

Roma, 24 gen. (askanews) - "Per vincere a Roma serve una squadra larga e solidale, non un uomo solo al comando. Una coalizione ampia, civica, innovativa. Non solo una coalizione di partiti, ma aperta a intellettualità, forze del volontariato, imprenditori, studenti. Una coalizione delle romane e dei romani. Dobbiamo stabilire un cronoprogramma per arrivare alle primarie con una squadra compatta. Le primarie sono un passaggio serio e delicato, non devono somigliare a un gratta e vinci". Lo afferma in un'intervista al Tempo Massimiliano Smeriglio, eurodeputato indipendente eletto nelle liste del Pd.