Roma, sostegno alternativo a utenti centri semiresidenziali chiusi -4-

Coa

Roma, 22 mar. (askanews) - "Stiamo vivendo un momento difficile, che per alcune persone può essere molto più complesso da gestire. Per questo in questi giorni siamo al lavoro costante, con le strutture capitoline e le associazioni che gestiscono i servizi finanziati da Roma Capitale, per studiare risposte mirate ai singoli bisogni. Stiamo attivando importanti servizi e continueremo a lavorare per offrire ogni aiuto possibile alle persone più fragili. Grazie al contributo di tutti, Roma sta rispondendo con solidarietà e responsabilità per superare questo momento", dichiara l'assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale Veronica Mammì.