Roma, spaccio droga: 11 in manette. Blitz Polizia in diversi quartieri -2-

Mpd

Roma, 6 ott. (askanews) - Due gli arresti in via Monte delle Capre da parte degli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Roma: una giovane donna è stata notata mentre estraeva dal marsupio un piccolo involucro e lo cedeva ad un uomo. Quest'ultimo si dava a precipitosa fuga alla vista degli operatori. Subito fermata ed identificata, si tratta di una 30enne romana con precedenti specifici: gli agenti hanno rinvenuto all'interno del marsupio 6 involucri di cocaina e circa 11 grammi di hashish. Sempre nella stessa via, la volante ha fermato per un controllo un'autovettura con a bordo 2 uomini: l'autista un romano di 44 anni già conosciuto agli operatori ha cercato di nascondere nella parte destra del cambio un involucro di colore nero contenente cocaina. Nella tasca dei pantaloni gli sono stati trovati 410 euro in contanti. Controllo esteso anche presso l'abitazione dove è stato sequestrato anche tutto il materiale per il confezionamento e la mannite. Il passeggero invece veniva trovato in possesso di un coltello in metallo e pertanto veniva denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere. La macchina sulla quale viaggiavano veniva posta sotto sequestro.

Presso l'abitazione di un uomo agli arresti domiciliari gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Tuscolano hanno avvertito un forte odore di marijuana, pertanto hanno deciso di perquisirlo trovando 250 grammi tra hashish e "maria". Ai domiciliari per il reato di droga, lo stesso è stato nuovamente arrestato e portato presso le camere di sicurezza della Questura. Convalidato l'arresto, è stato accompagnato nel carcere di Regina Coeli.