Roma, studente discriminato perché transgender