Roma, Tagliaventi(Ccia): Maker Faire, una tre giorni di futuro

Sis

Roma, 1 ott. (askanews) - "Maker Faire Rome è una tre giorni alla Fiera di Roma concentrata di futuro". Lo ha detto il presidente della Camera di commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti, presentando l'edizione 2019 di Maker Faire, salone dell'innovazione in programma dal 18 al 20 ottobre alla Fiera di Roma. Questa settima edizione è stata presentata nella sede della Camera di Commercio di Roma, promotrice dell'evento con la sua Azienda speciale Innova Camera, con la partecipazione della sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico Alessandra Todde, l'assessore capitolino al Commercio Cafarotti e il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori. Grazie a sistemi di intelligenza artificiale tre squadre universitarie di robot umanoidi si sfideranno a calcio nel torneo RoboCup nei padiglioni della Fiera. Saranno 600 i progetti presentati da più di 40 Paesi, distribuiti in 7 padiglioni a tema, per una superficie espositiva di oltre 100.000 metri quadri. Nella tre giorni, inoltre, farà il suo esordio ufficiale l'Istituto di Robotica e Macchine Intelligenti (I-RIM), nato a luglio, che raccoglie le eccellenze italiane nella ricerca e industria del settore. Le emissioni di gas serra generate dall'evento saranno compensate con la piantumazione di 700 alberi del bosco Maker Faire, realizzato grazie alla collaborazione con la start up zeroCO2. "Non esiste in Europa un momento così ampio da poter offrire così tante opportunità come Maker faire. Un luogo dove la tecnologia è alla portata di tutti, una piattaforma in cui l'innovazione dall'alto incontra l'innovazione dal basso", ha concluso Tagliavanti.