A Roma i talenti delle più prestigiose accademie di danza al mondo

Vincenzo Castellano

Per ora sono allievi ma studiano nelle istituzioni più prestigiose della danza e sono le migliori promesse dell'Accademia Teatro Alla Scala di Milano (Italia), del Ballettakademie Staatsoper di Vienna (Austria), del Bolshoi Ballet Academy di Mosca (Russia), del Conservatorio Internacional de Ballet e Danca (Portogallo, del Royal Ballet School di Londra (Inghilterra), della Scuola di Ballo Teatro del San Carlo di Napoli (Italia), della Scuola di Danza del Teatro dell'Opera di Roma (Italia), della Staatliche Ballettschule di Berlino (Germania), della Tetsuya Kumakawa K-Ballet School di Tokyo (Giappone).

Per la prima volta in Italia, questi talenti brilleranno per il Galà BalletSchoolStars sabato 30 novembre alle ore 20.30 presso il Nuovo Teatro Orione di Roma. I protagonisti sono giovani, ed anche giovanissimi, danzatori destinati a diventare etoiles e principal dancer nei teatri e nelle dance company più importanti del mondo che BalletSchoolStars riunisce per una strepitosa anteprima sul futuro della danza internazionale.

Una serata fortemente voluta da Alessandro Rende, danzatore del Teatro dell'Opera di Roma e già direttore artistico di rinomati eventi, che ne ha disegnato i contorni con attenzione in linea con una visione che punta alla qualità e in un'ottica di diffusione di alto valore della cultura della danza.