Roma, Tempesta (Pd): Raggi proclami lutto cittadino per Luca

Sis

Roma, 24 ott. (askanews) - "È morto un ragazzo di 24 anni a Roma, è morto perché ha cercato di difendere la sua compagna da un tentativo di scippo. Non è soltanto un fatto straziante e drammatico, è più che grave. Per anni si è consentito di soffiare sul fuoco della sicurezza, o presunta tale, senza trovare alcuna soluzione strutturale. La mia personale vicinanza alla famiglia di Luca Scacchi e alla sua compagna, morire così è inaccettabile e profondamente ingiusto. La Sindaca Raggi proclami il lutto cittadino". Così in una nota la consigliera capitolina del Pd Giulia Tempesta.