Roma, a Tor Bella Monaca raffica di arresti per spaccio cocaina

Gci

Roma, 28 dic. (askanews) - Raffica di arresti nel popoloso quartiere romano di Tor Bella Monaca in una serie di interventi dei carabinieri contro lo spaccio di droga. Ieri sera, i militari hanno arrestato un ragazzo 19enne, con precedenti, sorpreso a spacciare in via dell'Archeologia. Nel corso di un altro servizio antidroga, i carabinieri lo hanno visto cedere un involucro, in cambio di denaro, ad un uomo. Una volta bloccato e sottoposto a perquisizione personale, il pusher è stato trovato in possesso di 45 dosi di "cocaina" e 250 euro, ritenuti provento dell'attività illecita; una volta arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che si terrà questa mattina presso le aule di piazzale Clodio.

Poco più tardi, sempre in via dell'Archeologia, gli stessi Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato altri 3 pusher trovati in possesso, complessivamente, di 13 dosi di cocaina. Si tratta di un 28enne, 31enne e 42enne, tutti romani, con precedenti analoghi che erano stati notati con fare sospetto nella nota piazza di spaccio.