Roma, a Tor Marancia si inaugura ascensore per giovane disabile -2-

Red/Nav

Roma, 9 set. (askanews) - Grazie alla Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Andrea Matteucci, ragazzo diversamente abile che vive presso l'edificio ATER, nella palazzina F nel comprensorio di Viale Tormarancia n. 63/A, avrà un ascensore per potersi muovere liberamente.

L'ascensore, realizzato dalla Marrocco Elevators S.r.l., verrà inaugurato lunedì 9 settembre prossimo, alle ore 18:00, presso il Lotto 1 del complesso residenziale popolare di Tor Marancia, alla presenza del Presidente della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale che ha sostenuto il progetto, Emmanuele F. M. Emanuele, del Direttore Generale Prof.ssa Alessandra Taccone e del Presidente del Municipio Roma VIII, Amedeo Ciaccheri.

"Quando nel 2015 ho inaugurato il progetto 'Big City Life' a Tor Marancia, ho avuto modo di incontrare gli abitanti del quartiere tra cui anche Andrea Matteucci. Ho conosciuto la sua famiglia e sono venuto a sapere, nell'occasione, che questo giovane che non dispone purtroppo dell'uso delle gambe doveva essere letteralmente portato 'a braccia' fuori e dentro il suo appartamento al primo piano della Palazzina F. Non potevo non prendere a cuore la situazione di estrema difficoltà in cui versavano questo ragazzo e i suoi genitori, e pertanto ho immediatamente assunto un impegno con la famiglia: che mi sarei adoperato affinché l'edificio venisse dotato di un elevatore per il trasporto dei diversamente abili, ha detto il professor avvocato Emmanuele F. M. Emanuele, (Segue)