A Roma torna Eternal city motorcycle show

(Adnkronos) - Dopo il successo del 2021, Eternal city motorcycle show, la grande kermesse dedicata alla motocicletta della Capitale, torna il 3 e 4 settembre più grande e spettacolare che mai. A ospitarla il Palazzo dei Congressi all'Eur, location di rara bellezza che offre ampi spazi coperti, colonnati suggestivi e la possibilità di collocare all’esterno street food, DJ set, musica dal vivo, stand ed esposizioni di case con demo ride.

Confermate le presenze di Harley-Davidson, Indian, BMW, MV Agusta, Ducati, KTM, Triumph, Royal Enfield, Moto Guzzi, Aprilia e Honda. Confermata la presenza delle principali realtà aftermarket e dei customizer nazionali e internazionali; il contest della più autorevole rivista del settore Low Ride Magazine si preannuncia combattuto. Come sempre documenteranno l’evento con uno studio fotografico e un reportage. Aperto a preparazioni di ogni stile, il bike show ufficiale sarà completato da Eternal Iron, dedicato a cafe racer e special. Altra grande novità di questa 6° edizione il contest riservato a Vespa e Lambrette vintage. Oltre a esibizioni di artisti e musicisti, i tamburi di Munekaido introdurranno il tema Giapponese, altra grande new entry del 2022.

Tra le attrazioni, Autorama: dalla prima edizione Rumblers, Portoricano V8 e altri car club tradizionali italiani partecipano con auto e pick-up Usa d’epoca trasformati negli stili hot-rod, rat rod, leadsled e lowrider. Ci sarà poi uno spazio intitolato Arte e cultura della motocicletta giapponese: inedita in Italia, l’iniziativa creerà un angolo di Giappone custom nella Capitale. Special a tema, arte, artigianato e mostre fotografiche ci proietteranno in Oriente, sempre con stile.

Eternal City Show porterà alla ribalta la rivista più importante in Giappone dal 1991, Vibes Magazine, invitando il giornalista Minoru Uemura. In più ci sarà il concerto di tamburi tradizionali Taiko del gruppo Munekaido e le esibizioni di danza Matsuri a cura dell’associazione Lailac. Il fotografo Federico Radaelli allestirà una mostra sull’estetica Bosozoku curata dalla Niggeler Urban Contemporary Gallery di San Moritz. Da ammirare anche l’antiquariato giapponese di Sakura Matsuri e i Kimono d’epoca di Caico Vintage di Berlino. L’artista Nicoletta Pucci presenterà oggetti, sneaker, t-shirt e altri capi customizzati in stile nipponico. Questa mostra è unica legata alle due ruote, il tutto patrocinato dall’Ente del turismo Giapponese.

Poi Kickstart: a cura di Eugenio Degli Innocenti e del blog Scooterismo, Lambretta e Vespa d’epoca trasformate negli stili più spettacolari saranno in mostra durante l’evento. Una ventina di mezzi inediti, da street racer a rat, selezionati con cura. Lo spazio dedicato metterà in luce stand a tema, memorabilia, curiosità e DJ set per raffinati scooterboy.

Tra le altre iniziative, quella di Simpson e Low Ride che invitano 11 artisti a decorare caschi Venom. Li presenteranno Aryk Carozzo, Cruel Paint, Dox Art Factory, Dr Brush, Flash1, Kustom Family, Lo Skorpione Kustom, MS Artrix, Matteo Petaccia, Eleonora Tiezzi, Zeus Artwork. Il disegno vincente entrerà nella gamma 2023 di Simpson. Inoltre, quindici maestri di aerografia e pinstriping e tecniche miste si esibiranno dal vivo decorando serbatoi, caschi e oggetti d’altra natura. Dagli Usa verrà il maestro Stephen Gibson ad impreziosire un’edizione di Eternal City che si preannuncia grandiosa.