Roma, Trasparenza: stanziati e non spesi 1,6 milioni fondi Erp

Sis

Roma, 15 ott. (askanews) - "Emergenza Erp nella Capitale. Le condizioni dell'edilizia residenziale pubblica della nostra città peggiorano di anno in anno, senza che ci sia argine a questo declino. Come è emerso questa mattina nel corso della commissione Trasparenza, solo in VI municipio servirebbero 40 milioni di euro per intervenire su un patrimonio che consta di 13mila alloggi. L'anno scorso, a fronte di questa necessità, erano stati stanziati solo 1,6 milioni, che oltretutto alla fine non sono stati neppure spesi perché bloccati nei cavilli amministrativi e in un rimpallo di competenze. Rimaniamo basiti di fronte a questi fondi non spesi. Servono decisioni politiche e oggi abbiamo registrato l'ennesima assenza dell'assessore. Ma non possiamo consentire che 1,6 milioni vengano rimandati indietro. È urgente intervenire con un piano serio di manutenzione straordinaria dell'edilizia residenziale pubblica romana, un Piano che preveda lo stanziamento di risorse adeguate e anche la centralizzazione delle competenze, per evitare uno spacchettamento che ostacoli la programmazione degli interventi". Lo dichiarano in una nota il presidente della commissione Trasparenza Marco Palumbo e la capogruppo della Lista Civica Svetlana Celli.