Roma, turista belga denuncia tentativo di stupro

redazione web
Musei aperti prima domenica del mese

Una ragazza belga di 23 anni, in vacanza a Roma, ha denunciato un 26enne israeliano per tentato stupro. I fatti risalgono alla scorsa notte: verso le 4 del mattino due agenti della polizia locale, di pattuglia in centro, hanno sentito delle grida femminili provenire dalla scalinata del Campidoglio, a due passi dalla sede del Comune. Gli agenti sono intervenuti e hanno trovato la ragazza che urlava contro il giovane: entrambi erano ubriachi.

I due giovani sono stati invitati a chiarire la vicenda e la turista ha raccontato di aver conosciuto il ragazzo, che vive e lavora a Roma, in un pub e di aver fatto una passeggiata con lui prima di esser aggredita dal 26enne dopo un tentativo di approccio sessuale.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità