Roma, turisti si gettano nella fontana di Piazza Farnese: sanzionati

·2 minuto per la lettura
turisti bagno piazza Farnese
turisti bagno piazza Farnese

Mentre si dibatte sulla possibilità gradita da molti di sanzionare con multe salate i turisti che rovinano il ricco partimonio artistico, naturale e culturale italiano, una notizia che coinvolge due turisti maleducati arriva da Roma: dopo il bagno alla Fontana di Trevi e in quella di Piazza Navona, è il turno della fontana di Piazza Farnese. Un 21enne americano e una 20enne inglese sono stati fermati dai Carabinieri mentre si immergevano nella fontana di fronte alla chiesa di Santa Brigida.

Roma, turisti fanno il bagno nella fontana di Piazza Farnese

Nella notte tra lunedì 30 e martedì 31 agosto 2021 i carabinieri della stazione Roma piazza Farnese e quelli dell’ottavo reggimento Lazio hanno fermato due turisti stranieri sorpresi mentre si immergevano nella fontana di piazza Farnese. I due avevano i vestiti addosso: si tratta di un cittadino americano di 21 anni e di una inglese di un anno più giovane.

Fortunatamente, il loro gesto non ha provocato danni al patrimonio artistico, ma per loro la sanzione non ha tardato ad arrivare.

Turisti fanno il bagno nella fontana di Piazza Farnese: la multa

I due giovani turisti sono stati sanzionati con una multa di 900 euro.

I Carabinieri, inoltre, hanno costretto i due turisti a restare lontani dall’area del centro storico per 48 ore.

Due turisti fanno il bagno nella fontana di Piazza Farnese e fermati tre cittadini stranieri per commercio ambulante

Oltre ai due turisti intenzionati a fare il bagno nella fontana di Piazza Farnese, i Carabinieri del comando Roma piazza Venezia hanno eseguito verifiche contro abusivismo commerciale e illeciti amministrativi.

Un cittadino del Senegal, uno del Ghana e uno del Bangladesh, tutti senza fissa dimora, sono stati sanzionati. I tre sono stati sorpresi mentre erano impegnati nel commercio ambulante illegale, avvicinando turisti per vendere la loro merce. Gli agenti hanno contestato sanzioni amministrative per un totale di 16.500 euro. Anche per loro è stato disposto l’ordine di allontanamento dall’area del Colosseo e del centro storico per 48 ore. Sequestrati braccialetti e borse privi di marche, ma anche numerose bottiglie d’acqua.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli