Roma: uccisione pastore, 2 ergastoli e 4 condanne a 30 anni

Roma, 8 mag. (Adnkronos) - Con due ergastoli e 4 condanne a 30 anni di reclusione si e' concluso in Corte d'Assise il processo per l'omicidio di Sabatino Onofri. Si tratta di un pastore che fu aggredito nella notte tra il 17 e il 18 del giugno 2011. A trovare il cadavere furono i carabinieri della compagnia dell'Eur il 19 giugno. Il corpo senza vita si trovava vicino alla roulotte dove Sabatino Onofri viveva per poter custodire il suo gregge.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno