Roma: uccisione pastore, 2 ergastoli e 4 condanne a 30 anni

Roma, 8 mag. (Adnkronos) - Con due ergastoli e 4 condanne a 30 anni di reclusione si e' concluso in Corte d'Assise il processo per l'omicidio di Sabatino Onofri. Si tratta di un pastore che fu aggredito nella notte tra il 17 e il 18 del giugno 2011. A trovare il cadavere furono i carabinieri della compagnia dell'Eur il 19 giugno. Il corpo senza vita si trovava vicino alla roulotte dove Sabatino Onofri viveva per poter custodire il suo gregge.

Per approfondire visitaAdnkronos