Roma: ultima Assemblea online, commissioni possono proseguire

Sis

Roma, 17 giu. (askanews) - Oggi ultima Assemblea Capitolina nel formato online a seguito del lockdown, e per domani si prevede il rientro in Campidoglio dei consiglieri eletti nella capitale. Il presidente M5S dell'Assemblea, Marcello De Vito, aprendo la seduta ha fornito alcuni numeri indicativi del servizio assolto. "Dal 26 marzo si sono tenuti circa 20 consigli, sono 150 gli atti, tra delibere e mozioni, votati dalle Assemblee capitoline svolte in videoconferenza, un'esperienza fruttuosa", secondo De Vito. Anche le commissioni, ha ricordato il presidente "sono andate presto in modalit di videoconferenza e domani dar dei numeri precisi - ha annunciato De Vito -. Indicativamente le sedute di commissione sono state oltre 200, e potranno proseguire cos, a discrezione dei presidenti, fino al 31 luglio, salvo ulteriori proroghe del Governo". De Vito, tra i maggiori sponsor della esperienza online, ha sottolineato che "gli uffici e il reparto tecnico subito dopo la dichiarazione dell'emergenza hanno messo in piedi tutte le condizioni per svolgere i Consigli in video conferenza, a differenza della Regione Lazio che dai primi di marzo e fino al 7 maggio non ha svolto sedute di consiglio". Ora, secondo De Vito "il lavoro deve proseguire nella sua sede istituzionale che l'Aula Giulio Cesare, se vi sono le condizioni e le condizioni sussistono. Ci sar da domani il controllo della temperatura all'ingresso, per ora l'accesso sar aperto solo ai consiglieri, poi pian piano consentiremo l'accesso del pubblico. Per i consiglieri sar consentita la massima distanza, aprendo i badge e permettendo quindi di sedere anche in postazioni diverse da quelle occupate abitualmente". "Visto che le attivit commerciali hanno riaperto - ha aggiunto De Vito - anche dopo aver sentito i capigruppo credo che i rappresentanti dei cittadini non possano esimersi da dare analogo segnale", ha concluso.