Roma, un altro conducente bus aggredito da gruppo ragazzi

Gtu

Roma, 23 set. (askanews) - Un'altra aggressione a un autista di bus a Roma. In via Nino Taranto ad Acilia, al capolinea della linea 013 di Roma tpl l'autista è stato aggredito da un gruppo di ragazzi saliti a Casalbernocchi che si lamentavano del ritardo del mezzo. Prima - secondo le ricostruzioni della polizia intervenuta - hanno preso a calci e pugni la parete divisoria della cabina dell'autista, poi una volta scesi al capolinea hanno strattonato il conducente e sono fuggiti a piedi. Qualcuno di loro ha anche tirato un oggetto, forse un sasso, contro il parabrezza, incrinandolo.

Sono in corso le indagini degli agenti del commissariato Lido di Roma per identificare i responsabili. Pochi giorni fa, la sera del 20 settembre, otto giovani hanno aggredito a calci e pugni un autista della linea Atac, mandandolo in ospedale.