Roma, in un libro "il caso rifiuti" e i fallimenti della Giunta

Gci

Roma, 9 giu. (askanews) - possibile risolvere il problema dei rifiuti a Roma? Quali errori ha compiuto Virgina Raggi, che lo aveva indicato come priorit del suo mandato? Sono due degli interrogativi che attraversano il nuovo libro di Pinuccia Montanari, ex assessore all'ambiente della giunta Raggi, e dall'esperto ambientale Andrea Masullo, membro del CdA di Ama nel periodo 2016-2018.

"Questo libro il frutto della passione di un assessore, Pinuccia Montanari, di un CdA formato da Lorenzo Bagnacani, Vanessa Ranieri e Andrea Masullo, che hanno voluto credere fino in fondo di aver ricevuto dal Sindaco di Roma, il mandato di risolvere una volta per tutte e nel modo pi ecologico, economicamente ed eticamente possibile, la questione dei rifiuti della citt di Roma", si legge nel volume Economia Circolare nella gestione dei materiali post-consumo. Il caso rifiuti di Roma.

"Il libro ripercorre in un interessante mix tecnico politico una delle vicende pi gravi della Consiliatura 5 Stelle di Roma: dall'idea della 'rivoluzione verde', alla cacciata delle persone chiamate a realizzarla e che avevano ideato un piano ambizioso per gestire la vicenda rifiuti", commenta Paolo Ciani, coordinatore nazionale di DEMOS - Democrazia Solidale, che gioved ospiter la presentazione del volume gioved alle 18 con una diretta sulla propria pagina facebook.