A Roma una donna è stata uccisa in strada dal marito con 10 coltellate

·1 minuto per la lettura

AGI - Uccisa in strada dal marito con 10 coltellate al petto. L'omicidio oggi pomeriggio a Roma, vittima una 40enne originaria dello Sri Lanka, in via Greppi, nel quartiere romano di San Paolo. A colpirla un connazionale di 49 anni. La donna, nonostante i soccorsi, è morta all'ospedale San Camillo di Roma. L'uomo ha tentato la fuga, ma è stato arrestato bloccato da alcuni passanti e quindi dai poliziotti del commissariato San Paolo. Sul posto per i rilievi la Polizia Scientifica. Inizialmente, le prime notizie parlavano di accoltellamento avvenuto all'interno dell'abitazione dei due. 

I poliziotti del commissariato San Paolo hanno sequestrato il coltello utilizzato per l'omicidio. Anche i vestiti dell'uomo sono stati posti sotto sequestro e saranno esaminati dalla Polizia Scientifica. Sul luogo del delitto è intervenuto anche il pm di turno della procura di Roma. 

"Io amo mia moglie, io amo mia moglie", ha detto il 49enne alla Polizia che lo ha fermato. Secondo quanto si apprende, i due avrebbero litigato per motivi passionali. L'uomo avrebbe accoltellato la donna appena uscita da un supermercato in via Greppi. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli