A Roma una targa in memoria del poeta polacco Jerzy Hordynski -2-

Red/Bea

Roma, 16 ott. (askanews) - Jerzy Hordynski nasce il 18 Ottobre 1919 a Jaroslaw. Trascorre i primi anni della sua vita tra la sua città natale, Stanislawów e Leopoli, dove studia legge, polonistica e orientalistica. Durante la guerra si impegna in attività culturali legati alla resistenza per cui paga un caro prezzo: la condanna al gulag nella Russia sovietica. Nel 1943 suo padre muore nel lager di Majdanek ("Da Majdanek mio padre con l'ultima lettera mi spedì il suo orologio. Non mi è mai arrivato, eppure continua camminare nella mia testa"). (Segue)