A Roma, un'auto travolge mamma e figlio. Trasportati in codice rosso

Roma incidente figlio passeggino
Roma incidente figlio passeggino

A Roma, lungo via Casale di San Basilio, un’auto travolge una mamma 34enne nigeriana con il suo bambino di 7 mesi nel passeggino. L’incidente è avvenuto durante la mattinata di ieri, martedì 6 settembre, nella periferia Est della Capitale. I due sono stati trasportati in ambulanza in codice rosso.

Roma, auto travolge mamma e figlio di sette mesi nel passeggino: l’incidente

Secondo la ricostruzione relativa alla dinamica dell’incidente, erano circa le 9 del mattino quando, mamma e figlio nel passeggino, stavano attraversando la strada all’altezza dell’incrocio con via Tiburtina. All’improvviso, un’auto ha investito la donna che, alla vista dell’arrivo della vettura, ha cercato di salvare il piccolo.

Dopo l’impatto, l’automobilista è sceso subito a prestare i primi soccorsi, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Sul posto, è stato richiesto l’intervento urgente poichè – nell’incidente – era rimasto coinvolto un bambino. Tempestivo l’arrivo del personale sanitario. Il caso è stato preso in carico dai paramedici del Policlinico Umberto I. L Mamma e figlio sono stati trasportati in codice rosso.

Mamma e figlio sembrano non essere in pericolo di vita

Giunti al pronto soccorso, le due vittime sono state sottoposte alle cure necessarie. Sembra, da quanto appreso, che nessuno dei due versi in condizioni tali da mettere a rischio la loro vita.

Gli agenti della polizia locale che si occupano dei rilievi di rito, stanno indagando sull’esatta dinamica dell’incidente. Sono da verificare eventuali responsabilità a carico del conducente della vettura, che rischia una denuncia per lesioni.