Roma, uomo sviene in auto in fiamme: salvato dai carabinieri

webinfo@adnkronos.com

Due carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in servizio di pattuglia, verso le 14,30 di questo pomeriggio, hanno salvato la vita a un uomo di 79 anni, svenuto dopo che la sua auto aveva preso fuoco, probabilmente per autocombustione, mentre percorreva via dei Monti Tiburtini, all'altezza dell'Ospedale Sandro Pertini. 

I due carabinieri hanno notato l'auto in fiamme e il conducente privo di sensi e nonostante le fiamme e il fumo intenso, non ci hanno pensato due volte a soccorrere l'uomo, estraendolo di peso e rianimandolo in attesa del 118 che lo ha condotto nel vicino ospedale. Anche i due carabinieri, per lievi ustioni e le esalazioni respirate, si trovano tuttora in osservazione presso lo stesso ospedale. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale.