Roma, uomo trovato morto in un camion, forse un malore

Luc

Roma, 1 gen. (askanews) - Verso le ore 20 di ieri sera alcune pattuglie in servizio nella zona di Piazza Zama sono intervenute per accertamenti a seguito di una persona che, presumibilmente a causa di un malore, è stata trovata priva di vita a bordo di un autocarro. Lo rende noto la polizia locale di Roma.

Sempre nella tarda serata, gli agenti sono stati chiamati ad intervenire per una persona senza fissa dimora, di nazionalità ucraina di 45 anni, che si è sentita male nei pressi di Ponte Umberto, ed è poi deceduta presso l'ospedale Santo Spirito.

"In questa notte di festeggiamenti legati al Capodanno - si legge nella nota della polizia locale - la Polizia Locale di Roma Capitale ha effettuato centinaia di interventi, con circa mille agenti in campo fin dal primo pomeriggio, impegnati su più fronti in tutto il territorio capitolino. Numerose le attività a contrasto dell'abusivismo commerciale, nonché gli interventi in ausilio alle persone in difficoltà, perché colte da malore. Non sono mancate operazioni di assistenza ai senza fissa dimora, con personale esperto dei reparti Nae ( nucleo assistenza emarginati) e ai cittadini in difficoltà a causa di incidenti stradali".