Roma, va a fuoco un B&B: evacuate 80 persone

Incendio B&B Roma
Incendio B&B Roma

Enorme paura per dei turisti che alloggiavano in un B&B a Roma a causa di un incendio. Fortunatamente non ci sono vittime ma alcune persone sono state intossicate dal fumo. La vicenda è avvenuta nei pressi della stazione di Roma Termini.

Incendio in un B&B a Roma: evacuate 80 persone

Si tratta di 80 persone evacuate da un B&B per colpa di un incendio. Una nottata da dimenticare per questi turisti. Le persone, una volta che hanno visto le fiamme uscire da una finestra ed aver percepito odore di plastica bruciata, si sono precipitate fuori dalle stanze. I corridoi erano intasati e 20 persone sono rimaste bloccate al quinto piano. La notizia si apprende da Fanpage che era presente sul luogo dell’incendio.

I soccorsi e l’arrivo dei vigili del fuoco

6 delle 80 persone evacuate hanno necessitato di essere soccorse dalle ambulanze del 118 a causa dell’intossicazione provocata dal fumo dell’incendio. Tra le persone fuggite dal B&B vi erano anche 2 minorenni. Oltre ai soccorsi, sul luogo, sono giunti anche i vigili del fuoco che hanno immediatamente spento l’incendio. Ad avvisare pompieri e sanitari sono stati dei commercianti che hanno visto le fiamme dal piano terra ed hanno sentito puzza di bruciato. Non è ancora chiara la causa che ha scatenato l’incendio e si sta indagando.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli