Roma Ventuno: stupisce attacco De Santis a Fassina su assistenti

Sis

Roma, 3 giu. (askanews) - "Stupiscono le dichiarazioni dell'assessore De Santis in merito all'interrogazione dell'onorevole Stefano Fassina su Aec. Le soluzioni portate avanti da Stefano Fassina sono contenute nella proposta di delibera di iniziativa popolare, elaborata dal coordinamento Aec e sottoscritta da 15.000 romani, presentata da oltre un anno". E' la risposta, in una nota, del coordinamento Roma Ventuno alle affermazioni dell'assessore al Personale della Capitale nei confronti del consigliere capitolino di Sinistra per Roma e deputato Leu Stefano Fassina.

L'assessore, secondo Roma Ventuno "sa bene che ai tavoli tra giunta e organizzazioni sindacali, i consiglieri capitolini non partecipano, a meno di non essere invitati. Infine - sottolineano - è davvero surreale che chi è nell'inner circle di una sindaca, in piena campagna elettorale nonostante il Covid, sospetti di strumentalità un consigliere che da anni è impegnato per l'internalizzazione di un servizio fondamentale per il diritto alla scuola come è quello svolto, spesso in condizioni di sfruttamento, dagli assistenti educativi culturali (Aec)", conclude.