Roma, via libera alla nuova rete idrica di via Ardeatina

Cro-Mpd

Roma, 17 nov. (askanews) - Approvato in Giunta Capitolina il progetto definitivo per l'ampliamento e completamento della rete idrica in zona Ardeatina. L'intervento era atteso dagli abitanti del quadrante da dieci anni e prevede la realizzazione di un tratto di 4 km di condotte idriche lungo via Ardeatina, via di Tor Pagnotta, via di Torricola e via del Centro del Bivio.

I lavori - chiarisce il Campidoglio - rientrano nella programmazione 2018-2019 del servizio idrico integrato, avranno una durata di 18 mesi per un costo complessivo di 2.607.190 euro. Il progetto sarà realizzato da Acea Ato2, sotto la supervisione del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture Manutenzione Urbana (Simu), e prevede il prolungamento di 1 km della condotta su via di Tor Pagnotta fino a quella esistente, una tubazione di 2,2 km su via Ardeatina a partire dal collegamento con via Andrea Millevoi fino all'incrocio con via delle Cornacchiole e l'installazione di un tratto breve di circa 80 metri su via di Torricola. L'intervento comprende anche la realizzazione di una conduttura di 700 metri a via Centro del Bivio per dotare i 300 abitanti di una rete idrica con 45 allacci, che si aggiunge alle fognature già esistenti.

"Il completamento della rete idrica in zona Ardeatina - dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi - è molto importante perché porterà l'acqua nelle case di molti cittadini. Il risultato che abbiamo raggiunto, con l'approvazione in Giunta, arriva dopo più di dieci anni di attesa e grazie alla determinazione e all'impegno costante dell'Amministrazione".

(Segue)