Roma, Zingaretti: Regione agisce, l'ordinanza è prova

Bet

Roma, 27 nov. (askanews) - "Dopo l'ordinanza emanata a luglio scorso, per risolvere l'emergenza rifiuti a Roma, la Regione Lazio è stata costretta a intervenire un'altra volta, emanando una seconda ordinanza. Nonostante la gestione sia competenza diretta di Roma Capitale, il testo firmato questa sera stabilisce una serie di azioni che il Comune dovrà intraprendere per evitare l'emergenza rifiuti a Roma". Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti commenta l'ordinanza appena resa nota e aggiunge: "Non basta parlare dei problemi, i problemi vanno risolti".