Roma Fashion White 2021, emozionante edizione tra défilé e premiazioni

·2 minuto per la lettura

Punto di riferimento a livello nazionale degli appuntamenti dedicati al pianeta “Bridal” e “Haute Couture” a Roma Fashion White 2021 si sono vissuti momenti di pura creatività e promozione per l’alta sartorialità made in Italy (FOTO). Le magiche atmosfere vissute nella navata di una delle chiese più antiche e belle della capitale, San Paolo Dentro le Mura, confermano la felice intuizione di Antonio Falanga di ideare un evento moda avuta quattordici anni fa di distanza, dalla programmazione della sua prima Edizione.

La manifestazione, prodotta da Spazio Margutta e organizzata da Grazia Marino, nei sui intenti si prefigge di promuovere il settore dell’Alta Moda Sposa e dell’Alta Moda, il lavoro dei creativi, delle griffe e delle sartorie italiane, che ancora oggi riescono a coniugare la creatività con l’innovazione, la tecnologia con la tradizione.

Nell’iniziativa patrocinata dalla Regione Lazio, dal Comune di Roma - Municipio Roma I Centro, dalla CNA Federmoda e dalla Confcommercio Roma, condotta dalla giornalista di moda e costume Cinzia Malvini, si sono potute ammirare le creazioni di Alta Moda Sposa delle Gemelle Donato; la Collezione Prêt à Couture di Vittoria Roma; le capsule collection “Waves collection” e “Nubes collection” dell'Accademia della Moda e del Design SITAM di Lecce ed infine l’Alta Moda Sposa e Haute Couture di Laura Spreti. In passerella anche le “Fedi Nuziali” di Gaia Caramazza.

Nel corso dell’evento, al quale hanno partecipato personalità del mondo della moda, del cinema e dello spettacolo e delle istituzioni ricordiamo: il Sottosegretario alla Cultura Senatrice Lucia Borgonzoni, Sabrina Alfonsi Assessore del Comune di Roma con le deleghe all'Ambiente, all'Agricoltura e ai Rifiuti, Antonio Franceschini Segretario Generale di CNA Federmoda, Stefano Dominella della Maison Gattinoni, Sergio Valente, Didi Leoni, Sara Iannone, Roberta Ammendola e la model Andrea Duma, l’attrice Antonella Salvucci, Raffaele Squillace, Roberto Carminati e Francesca Mura, Tina e Claudio Vannini, è andato in scena il momento dedicato al conferimento del Premio “RomaFashion” Premio alla Carriera e alle Professioni Moda.

L’iniziativa ideata nel 2002 da Antonio Falanga mira a rendere omaggio alle carriere e all'impegno dei principali protagonisti del sistema moda italiano. Per la Sezione “New Talent” Ludovica e Ginevra Francesconi le giovani promesse del Cinema e della Fiction Italiana; per la Sezione Giornalismo Televisivo Mariella Anziano del TG3 Lazio; per la Sezione Giornalismo Moda Silvia Cutuli del Messaggero; per la sezione Hairdressing il Brand internazionale Kevin Murphy; per la Sezione Hair Style Lello Sebastiani e per la Sezione Istituzione il Direttore Generale della Confcommercio Roma Romolo Guasco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli