Romania: l'Olocausto studiato a scuola non piace al partito nazionalista Aur

Una legge che introduce lo studio dell'Olocausto nelle scuole superiori ha scatenato una furiosa polemica in Romania, tra un partito nazionalista, gli storici della Seconda Guerra Mondiale e l'opinione pubblica

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli