Romania, nuove misure contenimento dopo aumento casi virus -4-

vgp

Roma, 29 lug. (askanews) - Diverse città in quarantena La scorsa settimana, le autorità regionali hanno messo in quarantena diversi villaggi e una città, vietando l'ingresso e l'uscita. "Le cose vanno male, soprattutto per i giovani che devono andare a lavorare fuori dal villaggio", ha detto Elena, 70 anni, residente in uno dei villaggi in quarantena. Questo focolaio di casi di coronavirus sembra derivare dalla partenza di migliaia di persone infette dagli ospedali rumeni da giugno, che avevano approfittato di un vuoto legale che impediva loro di essere ricoverati in ospedale.(Segue)