Romeo: con no Tav M5S assume responsabilità di ciò che accadrà

Adm

Roma, 7 ago. (askanews) - Votando no alla Tav il Movimento 5 Stelle si assume "la responsabilità politica delle scelte dei prossimi giorni e dei prossimi mesi". Lo ha detto il capogruppo della lega il Senato Massimiliano Romeo pronunciando la dichiarazione di voto per il suo partito sulle nozioni sulla Tav.

"Avere due partiti di maggioranza, uno che vota in un modo e uno che vota in un altro, pone una questione politica chiara. Chi vota no si assume una responsabilità politica chiara delle scelte dei prossimi giorni e dei prossimi mesi".

Ha aggiunto Romeo: "non possiamo più accettare il blocco della riforma della giustizia, della riforma delle tasse. Troppi ostacoli. Noi vogliamo andare avanti e non indietro. Ognuno si prenderà la propria responsabilità".