Romeo (Lega): ascoltiamo ma no ad altro governo lacrime e sangue

"Se è riedizione del governo Monti non ci sediamo al tavolo"