Romina Power: "Troppi vaccini". E Burioni: "Vaniloquio"

webinfo@adnkronos.com

"Noi nonne non abbiamo potere decisionale, è frustrante un po' essere una nonna. Decidono tutto i genitori. Cosa vorrei decidere? Per i vaccini per esempio... Sono troppi...". Romina Power si esprime così durante l'intervista a Domenica In e finisce nel mirino di Roberto Burioni. "Oggi pomeriggio Romina Power, esperta in virologia e ballo del qua qua, di nuovo su un programma RAI (durante Spal Lazio!), comunicava che i vaccini sono troppi. Per fortuna che figlia e conduttrice hanno fermato subito il vaniloquio", scrive il virologo, tifoso della Lazio, elogiando l'intervento della figlia, Christel: ''Bisogna fidarsi del proprio medico".