Ron Moss con Lino Banfi nel primo film da regista

·2 minuto per la lettura

AGI - "Mostriamo la Puglia sotto una luce davvero speciale. Questa era la mia intenzione principale, raccontare la bellezza autentica della Puglia e cosa mi ha fatto innamorare di questa meravigliosa terra che ormai è diventata la mia seconda casa". L'attore americano Ron Moss, tra i protagonisti della nota soap opera 'Beautiful', racconta così il suo primo film da regista, 'Viaggio a Sorpresa', di cui ha concluso le riprese in Puglia.

VIDEO - Lino Banfi: "Come si usa la mascherina"

Moss, noto al grande pubblico per il personaggio di Ridge Forrester nella soap americana, recita anche accanto all'attore Lino Banfi. Il film, in uscita nella primavera del 2021, è già annunciato nella prossima Mostra del Cinema di Venezia.

La Banca di credito cooperativo di San Marzano (Taranto) è tra i produttori assieme a DevRonnEnterprises e Bros Group Italia. Il lungometraggio racconta la storia di un broker di New York, Micheal' (interpretato da Moss) che, stanco della frenesia di Wall Street, molla tutto e si trasferisce in Puglia, dove ha comprato una masseria. Ma quando arriva a destinazione per prenderne possesso, scopre che non è tutto come sembra.

Tra mille peripezie e situazioni esilaranti, Michael si imbatte in una famiglia pugliese molto particolare e a complicare le cose ci si mette anche l'amore. La commedia romantica è girata nelle province di Bari, Brindisi e Taranto tra Polignano, Monopoli, Locorotondo, Alberobello, Fasano e San Marzano, con un mix di dialoghi divertenti tra inglese, italiano e pugliese.

"Nonostante la situazione attuale complessa vogliamo dare ossigeno, oggi più che mai, a un settore che sta risentendo in modo particolare delle restrizioni soprattutto in questa fase", ha sottolineato il presidente della Bcc San Marzano, Emanuele di Palma. 'Viaggio a Sorpresa' è una vera e propria cartolina della nostra regione, che abbiamo voluto sostenere per promuovere le nostre tradizioni, i nostri paesaggi e la nostra cultura enogastronomica in tutto il mondo".

Bcc San Marzano ha già sostenuto altri film - ricorrendo, prima in Italia, allo strumento del tax credit - tra cui 'Il grande spirito' di Sergio Rubini e il 'Signor H' con Alessandro Haber.

VIDEO - Gelo per la battuta di Lino Banfi sui testimoni di Geova