Ronzulli: da Mattarella-Casellati faro su sfide Paese

Pol-Afe

Roma, 18 dic. (askanews) - "Ci sono grosse sfide che, come ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, devono essere affrontate ricercando la massima condivisione, senza concessioni alla partigianeria o, peggio, ad una visione ideologica. Sono i grandi temi ricordati dal Capo dello Stato e dalla presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati: il divario occupazionale e salariale tra donna e uomo, le nuove sfide dettate dalla realtà digitale e il drammatico fenomeno della denatalità. Per affrontare quest'ultimo, che la Commissione bicamerale Infanzia conosce bene, è necessario un impegno ulteriore delle istituzioni allo scopo di offrire il giusto sostegno alla genitorialità. Di fronte al buio demografico, bisogna creare un vero e proprio welfare per l'infanzia che favorisca la conciliazione tra lavoro e famiglia per le donne, oltre a prevedere incentivi a sostegno della natalità e che si occupi, al contempo, di garantire i diritti dei minori, specialmente rispetto alle insidie della rete". Così, in una nota, la presidente della commissione parlamentare per l'Infanzia e l'adolescenza, Licia Ronzulli.