Ronzulli(Fi), mai come in pandemia capito importanza della ricerca

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 8 nov. (askanews) - "La ricerca è la vera chiave dello sviluppo e della crescita, ma anche un mezzo in grado di trovare le risposte migliori per superare i momenti di crisi. Probabilmente mai come in questo periodo di pandemia abbiamo compreso l'importanza di investire nella ricerca per individuare soluzioni e strumenti efficaci per lasciarci alle spalle l'emergenza Covid". Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, a margine della cerimonia di consegna del Premio internazionale "Lombardia è Ricerca", in corso al Teatro Scala di Milano, dedicato alla memoria di Umberto Veronesi.

"Finalmente lo stiamo facendo e potremo raccogliere i frutti di questi investimenti necessari non solo nell'immediato, ma indispensabili anche per il futuro. La ricerca, infatti, dà speranza, ci fa credere in un domani in cui ci ammaleremo meno, in cui avremo più possibilità di guarire e, magari, di stroncare sul nascere nuove pandemie. Bisogna far proprio l'insegnamento di Umberto Veronesi che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per chi decide di studiare medicina, un modello di onestà intellettuale, visone e capacità innovativa in grado di saper guardare oltre, perché è questa la vera ricchezza della ricerca, quella di avvicinarci al futuro. Ringrazio, dunque, per questo importante appuntamento il presidente Fontana, l'assessore regionale all'Istruzione, Università e Ricerca, Fabrizio Sala, e tutta la Regione Lombardia" ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli