Ronzulli: sostenere chi lavora, andare oltre logica bonus e mance

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 apr. (askanews) - "Vogliamo sostenere chi produce e chi lavora, chi è rimasto schiacciato dalla crisi economica dovuta prima alla pandemia e adesso dal conflitto in Ucraina. Siamo stati i primi a capire la Lombardia ed è arrivato il momento di rappresentarla di nuovo, dobbiamo riprenderci questa leadership con le forze produttive e imprenditoriali della Regione e del Paese. Dobbiamo andare oltre la logica dei bonus, delle mance, del reddito di cittadinanza e portare alta la bandiera delle nostre battaglie anche quando sarà difficile lottare per diritti sacrosanti". Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, intervenendo alla convention 'L'Italia del Futuro-Costruttori di futuro a Bergamo e in Lombardia', organizzata a Bergamo dal movimento azzurro.

"Penso al nostro 'totem' principale - ha proseguito Ronzulli - ovvero la richiesta di meno tasse per non strozzare i settori produttivi e industriali, per non bloccare gli investimenti, per non penalizzare la classe media che più altri sta pagando il conto della crisi. Penso ancora alle nostre battaglie in difesa del Made in Italy, quello vero e non taroccato che vede nel settore agroalimentare e in quello manifatturiero la punta di diamante del nostro sistema economico e occupazionale. Si tratta di settori che hanno resistito e reagito all'impatto dell'emergenza sanitaria riuscendo a tornare ai livelli pre Covid e che adesso sono nuovamente a rischio fallimento a causa del conflitto scoppiato alle nostre porte che mette a rischio 10 mila posti di lavoro. A queste imprese e a queste famiglie, che rappresentano le fondamenta dell'economia lombarda e di quella italiana, bisogna far sentire altra la nostra voce e la forza con cui ci stiamo battendo per aumentare gli aiuti e i sostegni per affrontare il caro bollette e l'aumento del prezzo delle materie prime", ha concluso Ronzulli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli