Rosa Perrotta, sesso e nome del secondo figlio: "Quote rosa in minoranza"

·2 minuto per la lettura
rosa perrotta sesso secondo figlio
rosa perrotta sesso secondo figlio

Rosa Perrotta ha svelato il sesso e il nome del secondo figlio. Lei, Pietro Tartaglione e il piccolo Domenico si preparano ad accogliere in famiglia un altro maschietto. Le foto e i video in cui hanno rivelato ai fan la scoperta è virale. Che nome hanno scelto per il bebè?

Rosa Perrotta: il sesso del secondo figlio

Qualche settimana fa, Rosa Perrotta ha annunciato di essere incinta del secondo figlio. L’ex tronista di Uomini e Donne ha aspettato un po’ prima di rendere pubblica la notizia e ha spiegato di averlo fatto semplicemente perché non si sentiva pronta. La maternità è un momento delicato e non tutte la vivono allo stesso modo. Nelle ultime ore, Rosa e il compagno Pietro Tartaglione hanno svelato ai fan il sesso e il nome scelto per il bebé in arrivo. I due piccioncini aspettano un altro maschietto.

Rosa Perrotta: il sesso e il nome del secondo figlio

Attraverso una serie di scatti e filmati, Rosa e Pietro hanno annunciato ai fan che in famiglia arriverà un altro maschio. La Perrotta ha dichiarato:

“Ebbene sì, sono destinata ad essere circondata dai maschietti… Le quote rosa restano in minoranza in famiglia: arriverà un fratellino per Ethan”.

Il piccolo Dodo, quindi, avrà un fratellino. Come si chiamerà il pargolo? Rosa e Pietro hanno deciso di chiamarlo Mario Achille.

Rosa Perrotta, il sesso del secondo figlio: fan emozionati

Noi siamo super felici, ti aspettiamo Mario Achille“, ha scritto la Perrotta su Instagram. Fan e amici hanno accolto con gioia la notizia e hanno sommerso le condivisioni di like e commenti. Da Paola Di Benedetto a Giada Pezzaioli, passando per Jonathan Kashanian e Georgette Polizzi: tanti si sono complimentati con Rosa e Pietro per il nome scelto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli