Ross (ESMA), più protezione per chi investe in criptovalute

(Adnkronos) - Secondo Verena Ross, l'economista tedesca a capo dell'ESMA, l'autorità europea per gli strumenti finanziari e i mercati, sono ormai urgenti norme uniformi verso il bitcoin e le altre criptovalute, come protezione verso asset considerati rischiosi. Intervistata da Bloomberg, Ross ha spiegato che l'aumento dell'inflazione può spingere gli investitori verso investimenti che possano compensarla attraverso rendimenti più elevati, ma questo potrebbe portare a un aumento dei rischi, visto il forte calo dei prezzi da novembre e il recente crollo di Terra/Luna. Attualmente esiste nell'Unione un mosaico di regole, con forti squilibri da paese a paese nel modo in cui le autorità nazionali giudicano questo settore. Disparità su cui interviene il nuovo regolamento MiCa - Markets in Crypto Asset - che dovrebbe entrare in vigore nei prossimi mesi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli