De Rossi ricorda il primo allenamento al Boca: "Ma vi allenate sempre così?"

Daniele De Rossi racconta un aneddoto sul primo allenamento al Boca: "Un ragazzino mi è entrato subito in tackle e sono finito gambe all'aria".

Un'avventura breve ma intensa per Daniele De Rossi al Boca Juniors , terminata fin troppo presto anche a causa di qualche problema fisico di troppo. L'ex capitano della Roma ha raccontato il suo primo allenamento nel club argentino con un curioso aneddoto.

Ai microfoni di 'GQ', il centrocampista romano ha svelato il suo primo impatto con il duro calcio argentino:

"Il primo allenamento resterà indimenticabile. Pronti, via e un ragazzino entra in tackle durissimo, finisco gambe all'aria . Sono stupefatto, negli ultimi anni i Primavera della Roma mi si fermavano a un metro, ero trattato come un oggetto fragile".

In quel momento De Rossi ha capito di essere arrivato in un calcio abbastanza diverso da quello europeo:

" Ma vi allenate sempre così? ", chiedo, con il sorriso sulle labbra. Mi rispondono di sì, un po' titubanti. Li rassicuro: "È meraviglioso". E da lì è iniziata una partitella di grandi numeri e belle botte. Il mio calcio. Non c'è stato un giorno in cui non mi sia sentito felice, al Boca".