Rossi: sulla riapertura avrei aspettato una settimana in pi

Rus

Roma, 1 giu. (askanews) - "L'esperienza ci dice che la diffusione del virus in Toscana, come in altre regioni, stata il prodotto della fuga dalla Lombardia poco prima del lockdown . Quindi un p di prudenza e la pazienza di aspettare una settimana in pi non so a chi avrebbero potuto far male. La verit che Fontana e Sala hanno fatto la corsa per la riapertura e alla fine il governo si adeguato. Invece una maggiore gradualit terrebbe insieme meglio il Paese".

A spiegarlo il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in un'intervista al "Corriere della Sera".

"Il peso della Lombardia nelle scelte c', inutile negarlo. Certo qualche riflessione, anche autocritica, non avrebbe guastato da parte di quella regione" aggiunge Rossi.