Rossi: vera emergenza è emigrazione da Sud Italia

red/Rus

Roma, 2 ago. (askanews) - "Migranti di cui il governo non vuole parlare. Il rapporto Svimez ci informa che la vera emergenza è l'emigrazione dal nostro Sud verso il Nord e verso l'Europa. Dal 2002 al 2017 sono emigrati oltre 2 milioni di meridionali. Una catastrofe demografica; cui si aggiunge il calo degli investimenti, del credito e della ricchezza. Di Maio pensa di risolvere il problema con un po' di assistenzialismo, il cosiddetto reddito di cittadinanza. Salvini si prepara a dare il colpo di grazia con l'autonomia differenziata delle Regioni del Nord, la secessione dei ricchi. Noi, dobbiamo presentare un piano di investimenti pubblici, di supporto alle imprese sane e dinamiche, di rilancio dei servizi pubblici, scuola, sanità, università e ricerca. Il PD dica un no chiaro contro l'autonomia differenziata della Lega e l'assistenzialismo antiproduttivo dei grillini e faccia una grande proposta di sviluppo per il Meridione. Ne ha bisogno l'Italia tutta".

Lo ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.