Rotondi(Fi/Dc): centrodestra passato, voteremo con proporzionale

Lsa

Roma, 22 set. (askanews) - "Il centrodestra è un argomento che riguarda i libri di storia, in un paragrafo con un solo titolo: Silvio Berlusconi. E'una formula finita, impossibile da resuscitare con la legge elettorale proporzionale che si profila". Così Gianfranco Rotondi,presidente della fondazione Dc e vicepresidente del gruppo di Forza Italia alla Camera si inserisce nel dibattito sul futuro della formazione politica guidasta da Berlusconi e del Centro.

"Non a caso i leaders vincenti, Salvini e Meloni, parlano dei loro partiti - sottolinea Rotondi - non del centrodestra che derubricano ad alleanza per regioni e comuni,dove vige il maggioritario. Noi dc siamo pronti al grande ritorno del proporzionale e perciò la fondazione 'Democrazia Cristiana' dialoga con tutti: l'interlocutore privilegiato è e resta Berlusconi,che assieme alla Merkel è il principale leader del Ppe".