Rotondi: Fi molli Salvini, certi confini non si valicano

Rea

Roma, 21 ago. (askanews) - "Se Forza Italia vuol tornare a vincere deve abbracciare il Ppe credendoci veramente, e non facendone solo l'abito per le cerimonie. Merkel si è accordata coi socialdemocratici, mai con la destra. I gollisti hanno votato Macron contro Le Pen. C'è un confine a destra invalicabile,solo noi lo spostiamo a seconda di quanti collegi ci offre Salvini". Lo ha detto il presidente della fondazione Dc e vicepresidente dei deputati di Fi, Gianfranco Rotondi, in un'intervista al Foglio. "Berlusconi è un leader del Ppe - ha aggiunto Rotondi - non possiamo ridurlo a fare il numero 3 di Salvini dopo la Meloni per sistemare trenta persone".