Rotondi: "La Dc manderebbe il dissidente Di Battista al governo"

webinfo@adnkronos.com

"In questa orgia di citazioni democristiane a sproposito, dico la mia: l’unica cosa che certamente farebbe la Dc in questa crisi è mandare Alessandro Di Battista al governo". Gianfranco Rotondi, vicepresidente dei deputati di Forza Italia, si esprime così su Twitter in relazione alla crisi di governo. "La prassi Dc -chiosa- prevedeva sempre il coinvolgimento dei dissidenti".