Rovereto, centauro sbanda e cade sull’asfalto bagnato: 54enne morto

·1 minuto per la lettura
Incidente a Rovereto
Incidente a Rovereto

Un grave incidente mortale è accaduto a Rovereto e ha provocato il decesso di un uomo. La vittima è un ingegnere e si chiama Giorgio Gasparato. Il 54enne è deceduto intorno alle ore 17:30 di domenica 26 settembre 2021. La notizia è stata riportata dal quotidiano L’Adige.

Incidente a Rovereto, cosa è accaduto

Il manto stradale scivoloso, causato dalla pioggia, avrebbe causato una tragedia per la morte dell’uomo di Pomarolo. L’impatto mortale è avvenuto sulla strada che collega Rovereto e Villa Lagarina. L’uomo di 54 anni avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote.

Incidente a Rovereto, gli altri dettagli

Il mezzo è sbandato, sbattuto contro il guardrail e ha terminato la corsa sull’asfalto. I vigili del fuoco e i carabinieri sono arrivati sul posto per effettuare i rilievi. Il personale del 118 è giunto per soccorrere la persona vittima dell’incidente. Nulla da fare per il 54enne, nonostante i tentativi di rianimazione.

Incidente a Rovereto, nulla da fare per la vittima

Erano troppo gravi le ferite causate dall’incidente che non ha lasciato scampo all’uomo di 54 anni. Giorgio Gasparato lascia una moglie e tre figli: tantissimi i messaggi di cordoglio scritti sui social da parenti, amici e conoscenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli