Ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio, fermato a Palermo

Cro/Ska

Roma, 17 ago. (askanews) - I carabinieri della stazione di Resuttana Colli hanno arrestato per il reato di furto aggravato, T. A., nato in Bulgaria, classe 1994, residente a Palermo. I carabinieri, allertati dall'addetto alla vigilanza hanno accertato che, il giovane aveva asportato 63 barattoli di "pesto di pistacchio" dall'esercizio commerciale "Auchan" di via G. Lanza di Scalea, occultandoli in una borsa che aveva a tracolla. La refurtiva del valore di euro 265 circa è stata restituita al legittimo proprietario. L'arrestato è stato tradotto presso l'abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Dopo la convalida dell'arresto il giovane è stato rimesso in libertà in attesa del processo.